rivista AIC pittogrammarivista AIC logo

DIGNITA' VERSUS VITA?

Visualizza

Sommario: 1. Notazioni preliminari di metodo, con specifico riguardo all’ambito ed alla prospettiva di studio, muovendo dall’assunto che vede nella Costituzione un sistema di valori positivizzati, in seno al quale l’autodeterminazione del soggetto per ciò che riguarda tanto la dignità quanto la vita è obbligata a confrontarsi e, se del caso, a bilanciarsi con altri valori, primo su tutti quello della solidarietà (in ispecie, il rapporto intercorrente tra quest’ultima e l’autonomia: dall’idea artificiosa della loro possibile contrapposizione all’idea, costituzionalmente fondata, del loro necessario, mutuo sostegno, fino alla sostanziale immedesimazione). – 2. Quale il punto di vista e il significato, soggettivo ovvero oggettivo, della dignità? Prime notazioni a riguardo del rapporto complesso intercorrente tra dignità e vita, ciascuna idonea a porsi a fondamento e a divenire parte integrante dell’altra, secondo quanto è peraltro proprio dei principi di base dell’ordine costituzionale, l’uno rispetto all’altro inautonomo e tutti piuttosto bisognosi di implicarsi e sorreggersi a vicenda e, proprio per ciò, idonei a fare “sistema”. – 3. Il modo peculiare con cui dignità e vita si pongono quali valori fondamentali: in particolare, i casi in cui è dato di assistere al doloroso sacrificio di una vita per un’altra vita, diversamente dalla dignità che è sempre irrinunciabile e che piuttosto può e deve essere testimoniata in ogni vicenda umana, nei modi peculiari da ciascuna di esse richiesti (l’esempio della donna che si prostituisce e che, a seconda dei casi, ora svende se stessa ed ora invece mantiene integra la propria dignità).

NUMERO E ARGOMENTI:  

Cerca nel sito

I siti AIC

Ultimo fascicolo

Rivista AIC Fascicolo 04 2018

Newsletter della Rivista AIC

Per ricevere periodicamente aggiornamenti sulle nostre novità.
Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy.

Altri contributi

banner cacuccied
banner giappichelli
banner
banner
banner

L'Associazione Italiana dei Costituzionalisti è iscritta al Registro degli Operatori della Comunicazione a far data dal 09.10.2013 con n. 23897.
Codice ISSN 2039-8298 (Online). La Rivista dell'Associazione Italiana dei Costituzionalisti è inoltre registrata presso il Tribunale di Roma - n.339 del 05.08.2010.
Rivista trimestrale inclusa nella classe A delle Riviste scientifiche dell'Area 12 - Scienze giuridiche
Direttore Responsabile della Rivista AIC: Prof. Gaetano Silvestri
Direttori della Rivista AIC: Prof. Felice Giuffrè - Prof.ssa Elisabetta Lamarque - Prof. Alberto Lucarelli - Prof. Giovanni Tarli Barbieri


ilmiositojoomla.it