rivista AIC pittogrammarivista AIC logo

NEUROSCIENZE (DIRITTO PENALE)

Visualizza

Il lavoro preliminarmente richiama le posizioni contrapposte di rifiuto aprioristico o di enfatizzazione del ruolo delle neuroscienze nel domaine del diritto penale e sottolinea l’opportunità di una prospettiva intermedia e laicamente equilibrata rispetto a tali posizioni. Si richiamano poi la rivalutazione del ruolo dell’emozione nell’agire umano offerta dalle neuroscienze ed i riflessi delle loro acquisizioni sui temi del libero arbitrio, della responsabilità e dell’imputabilità; nonché sui temi della memoria, della ricostruzione del fatto e del giudizio. Infine, si sottolinea il valore dell’approccio proposto dalle neuroscienze e dall’empatia nella definizione e nella ricostruzione del rapporto fra eguaglianza e solidarietà.

 

Firstly, the essay summarizes the opposing doctrinal positions of prejudiced rejection, on one side, or of emphasis, on the other side, regarding the role of neuroscience in the domain of criminal law and underlines the opportunity of an “intermediate” perspective, secularly balanced with respect to all such positions. Secondly, the essay refers to the revaluation of the role of emotion in human behavior, that the neuroscience suggests, and underlines the results of the neuroscientific acquisition on the issues of freewill, responsibility, mens rea and insanity; as well as on the issues related to the memory, to the reconstruction of the fact and to the judgment. Finally, it emphasizes the value of the approach proposed by neuroscience and by the empathy in the design and the reconstruction of the relationship between equality and solidarity.

NUMERO E ARGOMENTI:  

Cerca nel sito

I siti AIC

Ultimo fascicolo

Rivista AIC Fascicolo 04 2018

Newsletter della Rivista AIC

Per ricevere periodicamente aggiornamenti sulle nostre novità.
Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy.
banner cacuccied
banner giappichelli
banner
banner
banner

L'Associazione Italiana dei Costituzionalisti è iscritta al Registro degli Operatori della Comunicazione a far data dal 09.10.2013 con n. 23897.
Codice ISSN 2039-8298 (Online). La Rivista dell'Associazione Italiana dei Costituzionalisti è inoltre registrata presso il Tribunale di Roma - n.339 del 05.08.2010.
Rivista trimestrale inclusa nella classe A delle Riviste scientifiche dell'Area 12 - Scienze giuridiche
Direttore Responsabile della Rivista AIC: Prof. Gaetano Silvestri
Direttori della Rivista AIC: Prof. Felice Giuffrè - Prof.ssa Elisabetta Lamarque - Prof. Alberto Lucarelli - Prof. Giovanni Tarli Barbieri


ilmiositojoomla.it