rivista AIC pittogrammarivista AIC logo

IL DIRITTO ALL'ISTRUZIONE DEGLI STUDENTI DISABILI

Visualizza

Il diritto all’istruzione costituisce un valore (costituzionale) fondamentale all’interno di un ordinamento democratico perché solo mediante la diffusione della cultura è possibile consentire la maturazione di una coscienza civile capace di rendere i cittadini consapevoli dei propri inalienabili diritti di libertà.

Al contempo, la divulgazione del sapere permette di valorizzare le più fulgide intelligenze e, per tale via, contribuisce a promuovere il progresso civile e sociale della Nazione.

In un siffatto contesto valoriale, una particolare attenzione va certamente dedicata alle esigenze di apprendimento e socializzazione degli studenti disabili, esposti al rischio di marginalizzazione “civile e culturale” a causa di patologie, fisiche o mentali, che li rendono “diversi” agli occhi della comunità.

In tal senso, il disegno personalista che anima la Costituzione presuppone, in favore dei minori affetti da handicap, il riconoscimento della piena integrazione sociale mediante appositi percorsi didattici ed educativi volti a garantire l'effettivo godimento dei diritti fondamentali della persona all’interno delle aule scolastiche.

 

The right to education is a fundamental constitutional value within a democratic system since only the dissemination of culture allows the maturation of a civil consciousness capable of making citizens aware of their inalienable rights.

At the same time, through the dissemination of knowledge it is possible to enhance the brightest minds and this contributes to promoting the civil and social progress of the Nation.

In this context of values, particular attention should certainly be given to the needs of learning and socialization of disabled students, who are at risk of civil and cultural marginalization due to physical or mental disorders that make them "different" in the eyes of the community.

In this regard, the personalistic spirit of the Constitution implies the recognition of full social integration of children affected by disability through appropriate educational and learning paths aimed at ensuring an effective enjoyment of fundamental human rights within the school environment.

NUMERO E ARGOMENTI:  
banner cacuccied
banner giappichelli
banner
banner
banner

L'Associazione Italiana dei Costituzionalisti è iscritta al Registro degli Operatori della Comunicazione a far data dal 09.10.2013 con n. 23897.
Codice ISSN 2039-8298 (Online). La Rivista dell'Associazione Italiana dei Costituzionalisti è inoltre registrata presso il Tribunale di Roma - n.339 del 05.08.2010.
Rivista trimestrale inclusa nella classe A delle Riviste scientifiche dell'Area 12 - Scienze giuridiche
Direttore Responsabile della Rivista AIC: Prof. Gaetano Silvestri
Direttori della Rivista AIC: Prof. Felice Giuffrè - Prof.ssa Elisabetta Lamarque - Prof. Alberto Lucarelli - Prof. Giovanni Tarli Barbieri


ilmiositojoomla.it