rivista AIC pittogrammarivista AIC logo

BOBBIO “AL DI LÀ DI KELSEN”. IL SUPERAMENTO DELL’ETICA DELL’INDIFFERENZA

Visualizza

Il lavoro mira a ricostruire l’interpretazione della dottrina pura del diritto offerta da Norberto Bobbio e a mettere in evidenza quegli aspetti che connotano il suo allontanamento dall’impostazione kelseniana. L’incontro con la dottrina pura del diritto, infatti, ha consentito che maturasse in Bobbio non tanto una conversione da anti-kelseniano a kelseniano, quanto un atteggiamento che lo stesso Bobbio definì di “liberazione” dall’ambiente culturale di origine. Un processo di maturazione che però non si è arrestato all’adesione all’impostazione kelseniana, ma si è evoluto nel suo superamento e, per certi versi, completamento. Una volta riconosciuta la fondatezza di alcune obiezioni o la debolezza di alcune argomentazioni della dottrina pura del diritto, Bobbio propone soluzioni nuove. In ciò sta la novità (rispetto a Kelsen) della riflessione bobbiana e la sua permanente attualità (rispetto alle odierne questioni di diritto costituzionale): accanto a un approccio conoscitivo necessariamente dicotomico, si pone, per Bobbio, la essenzialità di un approccio risolutivo necessariamente pragmatico.

 

The work aims to rebuild the interpretation of the pure theory of law offered by Norberto Bobbio and highlight differences between two authors. The meeting with the pure theory of law, in fact, allowed to grew an attitude that the same Bobbio called "liberation" from his cultural background. A maturation process, that did not stop embracing Kelsen’s theory, but it has evolved in its passing and, in some ways, complete. Once recognized the validity of certain objections, or the weakness of some of the arguments of the pure theory of law, Bobbio proposes new solutions. Therein lies the novelty (compared to Kelsen) of his reflection and its permanent application (compared to today's issues of constitutional law): next to a cognitive approach necessarily dichotomous, it arises the essentiality of a necessarily pragmatic approach to resolving.

NUMERO E ARGOMENTI:  

Cerca nel sito

I siti AIC

Ultimo fascicolo

Rivista AIC Fascicolo 04 2018

Newsletter della Rivista AIC

Per ricevere periodicamente aggiornamenti sulle nostre novità.
Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy.
banner cacuccied
banner giappichelli
banner
banner
banner

L'Associazione Italiana dei Costituzionalisti è iscritta al Registro degli Operatori della Comunicazione a far data dal 09.10.2013 con n. 23897.
Codice ISSN 2039-8298 (Online). La Rivista dell'Associazione Italiana dei Costituzionalisti è inoltre registrata presso il Tribunale di Roma - n.339 del 05.08.2010.
Rivista trimestrale inclusa nella classe A delle Riviste scientifiche dell'Area 12 - Scienze giuridiche
Direttore Responsabile della Rivista AIC: Prof. Gaetano Silvestri
Direttori della Rivista AIC: Prof. Felice Giuffrè - Prof.ssa Elisabetta Lamarque - Prof. Alberto Lucarelli - Prof. Giovanni Tarli Barbieri


ilmiositojoomla.it